Play video

Grande Sentiero Walser

Walserweg
Italia

I Walser

Camminatori, esploratori, coloni. Dalla Francia all’Austria, passando dalle Valli del Monte Rosa, durante gli ultimi secoli del medioevo il popolo dei Walser ha caratterizzato diverse località dell’arco alpino.

Tratto distintivo di un percorso storico che ha contraddistinto l’Europa medievale, oggi i Walser, attraverso il loro cammino, vogliono rappresentare un positivo esempio di caparbietà e resilienza e trasmettere un messaggio di amore e rispetto verso quella natura indomita che li ha accolti.

Il Grande
Sentiero
Walser

15 tappe, 220 km di percorsi, 12 sentieri tematici e oltre 200 punti di interesse, alla scoperta dell’affascinante cultura dei Walser e dei magnifici territori che hanno colonizzato.

Il Territorio

Walserweg Italia ripercorre i cammini un tempo utilizzati dai coloni Walser alla ricerca della “Terra promessa” a sud delle Alpi. Sentieri che superano valichi di alta montagna e ridiscendono in amene vallate, attraverso terre capaci di offrire opportunità di sviluppo e prosperità: fu così che, passo dopo passo, i Walser si insediarono nei territori della Val d’Ossola, della Valsesia, della Valle di Gressoney e della Val d’Ayas.

Scopri di più

I sentieri Walser in Europa

Da decenni le antiche vie percorse dai coloni Walser vengono valorizzate per salvaguardare una conoscenza antica fatta di usi, costumi e saper fare.
Dal Vorarlberg, in Austria, alla Francia, passando da Svizzera e Italia, una rete di sentieri permette di rivivere quegli itinerari attraversando una natura incontaminata e incontrando i suoi custodi.

Scopri di più